giudice-sportivo

DECISIONI GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo Dott. Stefano Palazzi, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig.Silvano Torrini, nella seduta del 27 Dicembre 2022 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

AMMENDA

€ 500 TARANTO per non avere assicurato la regolare illuminazione dello stadio al momento di inizio della gara, causandone il ritardo dell’inizio di diciassette minuti. 126/370 Misura della sanzione in applicazione degli artt. 4, 6 e 13, comma 2, CGS, e art. 8 Criteri infrastrutturali, valutate le modalità complessive della condotta (referto arbitrale).

ALLENATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA ED EURO 500 DI AMMENDA

MARINACCI VINCENZO (TARANTO) per avere, al 35°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta non corretta nei confronti dei tesserati avversari in quanto, a gioco fermo, si alzava dalla panchina aggiuntiva e entrava sul terreno di gioco per litigare con gli avversari. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 4, 13, comma 2, C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta (r. IV Ufficiale, panchina aggiuntiva).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

LABRIOLA VALERIO (TARANTO) per avere, al 10° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta ingiuriosa ed offensiva nei confronti di un calciatore avversario pronunciando al suo indirizzo, per tre volte, una frase offensiva. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 4 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta (r. IV Ufficiale).

CALCIATORI NON ESPULSI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

MASTROMONACO GIANLUCA (TARANTO)

AMMONIZIONE (VIII INFR)

MANETTA MARCO (TARANTO)

AMMONIZIONE (VII INFR)

FERRARA ANTONIO (TARANTO)

AMMONIZIONE (II INFR)

PROVENZANO ALESSANDRO (TARANTO)

 

Ufficio Stampa e Comunicazione Taranto Football Club 1927