settore-giovanile

Super Under 15, cade l' Under 17

Una netta vittoria e un ko a sorpresa per le squadre giovanili del Taranto nel sabato in terra calabrese.
Supera per 4-0 la Vibonese l’under 15 di Marco Piliego. Dopo lo scampato pericolo al 5′ con i padroni di casa che usufruiscono di un penalty, con Grosso che si fa ipnotizzare dal portiere Ria, il Taranto vola. Rossoblù in vantaggio al 13′ con Macrì che in area trova il tap-in vincente. Al 21′ Polito, su rigore, raddoppia. Il primo tempo si chiude con l’azione personale di Del Gaudio che, dal limite dell’area calabrese, fa partire un tiro che si insacca all’incrocio. Nella ripresa da segnalare l’azione di Macrì che dapprima tiene palla, passaggio filtrante per Grimaldi che firma il 4-0 finale. Questo il pensiero del tecnico tarantino, Piliego. “Siamo partiti lenti e questa volta è andata bene che il rigore contro è stato utile per dare una scossa. Meglio, sicuramente, da metà primo tempo in avanti. Siamo consapevoli che il percorso di crescita preveda anche questi momenti di amnesia. E, a dir il vero, siamo stati bravi a superarli. Dobbiamo cercare di evitarli in futuro.” Sconfitta per 3 a 1 de l’under 17 di Federico Malacari. Solo un gol su rigore di Maresca per i rossoblù e pochi lampi in una partita piena di ombre. Questo è il pensiero del tecnico Ionico:  “è stata una gara sicuramente sotto le aspettative. Dobbiamo cercare di voltare pagina quanto prima. Mi aspetto una risposta dai ragazzi. La sconfitta è stata meritata.”

SEGUICI SUI SOCIAL
CATEGORIA

Ufficio Stampa e Comunicazione Taranto Football Club 1927