settore-giovanile

Un goal per tempo, la Primavera 4 rimonta a Messina

Pareggio per 1-1 della Primavera 4 del Taranto in trasferta a Messina, risultato che permette agli ionici di restare imbattuti in campionato. Da sottolineare che gli ionici sono cresciuti nel secondo tempo e il portiere Zecchino nella fase più difficile del match, ha impedito alla squadra di casa di allargare il gap. I gol uno per tempo: nella prima frazione di gioco, al 13′, è Marino a sfruttare un errato disimpegno della difesa rossoblù. Nella ripresa, invece, al 16′ Amatulli trasforma un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara. Questo il pensiero di Antonio Rogazzo al termine della gara. “Sono soddisfatto del temperamento e della voglia di recuperare il risultato. Nel primo tempo la prestazione ha avuto luci ed ombre, nella ripresa, come detto, la voglia dei ragazzi di non mollare mai ha avuto la meglio. Sicuramente dobbiamo affinare qualcosa ma il fatto di giocare ogni 15 giorni non ci aiuta ad avere continuità. Ad esempio, veniamo da 1 settimana di sosta. Dopo aver giocato a Messina, ci fermeremo per un’altra settimana. Ma così è la struttura del campionato e ci dobbiamo adattare. Proveremo ad alzare il ritmo con alcune amichevoli.”

TABELLINO
MESSINA – TARANTO 1-1
MARCATORI: 13′ Marino (M), 61′ Amatulli (rig T)
MESSINA. Raimondi, Nicosia, Sinticchia, Casile, Fronterrè, Zappalà, Santonocito, D’Amore, Maisano, Marino, Ferio. A disp. Carbonaro, Silipigni, Spanu, De Luca, Schepis, Cicala, Beca, Castiglione, Litteri, Sabbar, Caruso, Petino. All. Ieri
TARANTO: Zecchino, Saponaro, Tigri, Amatulli, Pignatale, Marinelli, Buzzachino, Canizzaro, Marzoli, Maiorino, Mele. A disp. De Biasi, Giarracuni, Dell’Anna, Sabetta, Basile, Modica, Vaio, Cosa. All Rogazzo

SEGUICI SUI SOCIAL
CATEGORIA

Ufficio Stampa e Comunicazione Taranto Football Club 1927