settore-giovanile

Primavera 4 A Messina, Under 17 E 15 big match con il Palermo

Nuova trasferta in Sicilia, questa volta per la Primavera 4 del Taranto. Turno interno, ma a Maruggio per l’indisponibilità del “Miglietta” di Carosino, per under 17 e 15. Sarà un weekend che, dopo i vari stop dei rispettivi campionati, torna alla normalità per il Settore Giovanile del Taranto. La Primavera 4 di Antonio Rogazzo viaggia a Messina, dopo la settimana per affinare condizione tecnico – tattica. “I ragazzi, così come i più piccoli, hanno anticipato di un giorno la partenza per essere ancor più pronti e riposati – ha spiegato il responsabile della “linea verde” del Taranto, Piergiuseppe Sapio -. Il gruppo è coeso e compatto e non vuol mollare di un centimetro per rimanere nelle zone d’alta classifica.” La Primavera 4 giocherà sabato, invece domenica under 17 e 15. I ragazzi di Federico Malacari scenderanno in campo alle 15. “Un team che ha nell’entusiasmo la caratteristica di questo momento – spiega Sapio-. Hanno preparato nei minimi dettagli la gara contro il Palermo, questi ultimi in forma dopo il successo contro il Catanzaro. Un club, il Palermo, che ha sempre fatto del settore giovanile un punto di forza. Per noi sarà un onore ospitarli. L’under 17, dopo il ko di Bari, ha serrato le fila e crede nelle proprie possibilità.” Alle 11 di domenica, infine, l’under 15 di Marco Piliego. “Tre vittorie consecutive, un buon calcio, disegnato anche buone trame di gioco. L’obiettivo, in generale per tutte e 3 le squadre, è di creare uomini e giocatori del futuro. Ma, indubbiamente, la prestazione e il risultato domenicale sono anche la sintesi del lavoro svolto in settimana, nei mesi e nell’anno. Se l’under 15 è in vetta non è per caso, domenica avranno un vero e proprio big match da dover affrontare. Lo dovranno giocare col cuore, senza paura, con umiltà e sacrificio – conclude Sapio -.”

SEGUICI SUI SOCIAL
CATEGORIA

Ufficio Stampa e Comunicazione Taranto Football Club 1927